Cerca in Dada Pasticciona

lunedì 22 agosto 2011

Origami che passione!!!

Un'altra attività molto divertente, che piace a grandi e piccini, è quella di creare personaggi e storie utilizzando dei semplici origami. Sicuramente ci vuole un po' di pazienza, ma dopo aver fatto i primi sarà tutto più facile. 
In commercio troverete tanti libri con origami per bambini, ma ancora più facile è consultare internet e trovare i siti dove sono spiegati passo passo.


Pipistrello



Gatto con il cappello e cane con il mal di pancia


Gattina egiziana e orso con cravatta


Come vedete la parte più divertente è inventarsi espressioni, decorazioni, abiti e dar libero sfogo alla fantasia.
Questi personaggi si possono anche attaccare in un foglio e divertirsi a disegnare lo sfondo.
Sicuramente starete pensando che sono attività per bambini grandi e qui vi rassicuro dicendovi che si possono fare a partire dai 4 anni, con la vostra guida e supervisione.


Ma qual è la valenza educativa di questa attività?
L'Origami impegna le condotte motorie: stimola e favorisce in particolare la coordinazione oculo-manuale e quella del movimento delle mani, affinando anche la motricità fine.
L'Origami esercita la memoria: quando un bambino ripete l'esecuzione di un modello origami per imitazione dei gesti di un adulto o di un compagno, fa inconsapevolmente esercizio di memoria.
L'Origami stimola la curiosità che è la molla per ogni osservazione della realtà, tuttavia non la soddisfa né immediatamente né senza alcun sforzo personale, abituando così all'impegno ed a "saper aspettare la gratificazione" con un minimo di pazienza.
L'Origami pretende e stimola l'impegno, la concentrazione e la precisione perché la motivazione è intrinseca all'attività stessa e sta nella soddisfazione e nel fascino che ha il poter "creare dal nulla".
L'Origami aiuta l'affinamento del senso estetico sviluppando il senso delle proporzioni e quello dell'armonia delle forme in un complesso. 
L'Origami educa il pensiero attraverso l'agire .
L'Origami risveglia, esercita e favorisce la manifestazione e lo sviluppo delle potenzialità creative, aiutando il bambino a formarsi una personalità autonoma, ricca, originale e quindi ad essere persino più felice. 
L'Origami stimola lo sviluppo percettivo: i tipi di carta sono innumerevoli e diversissimi tra loro e di fronte all'offerta di più tipi di carta tra cui scegliere, se ne osserva e confronta il colore, la rugosità o meno, la forma, la consistenza, l'opacità o trasparenza ... ed infine la resistenza allo strappo nelle diverse prove.
 L'Origami influenza positivamente il comportamento. Oltre agli aspetti educativi più evidenti: indurre un comportamento attivo e finalizzato, favorire l'abitudine alla concentrazione e alla precisione, ... 


2 commenti:

  1. che bello trovare qui delle colleghe!
    Grazie di essere passata nei mie blog :)

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Follow by Email