Cerca in Dada Pasticciona

giovedì 24 novembre 2011

"UN BAMBINO DI NOME GIOTTO": attività

La narrazione di "Un bambino di nome Giotto" è stata accompagnata dalle bellissime immagini del libro videoproiettate e da alcune musiche di Nyman.

L'esperienza della narrazione attraverso le immagini videoproiettate
ha dato l'idea di creare  dei fotomontaggi  da donare ai genitori 
Al termine del racconto i bambini hanno potuto letteralmente entrare dentro la storia, toccare le immagini e vivere su di loro l'esperienza del colore degli affreschi della Cappella degli Scrovegni.
L'attività ha suggestionato in maniera evidente i bimbi che si sono facilmente immedesimati in Giotto, ed hanno sentito forte il desiderio di diventare dei pittori come lui.
La storia è servita anche come spunto per parlare coi bambini dei loro desideri e sogni e per aiutarli a capire che c'è un tempo d'attesa paziente per ogni cosa, anche per il Natale.
E così , come Giotto, abbiamo provato a disegnare sui sassi e sulla sabbia, ma l'acqua portava via i disegni...





...ed allora seguendo i consigli di Cimabue abbiamo fabbricato da soli i nostri colori: abbiamo pestato dei gessetti,


abbiamo aggiunto acqua e tuorlo d'uovo e poi abbiamo dipinto la pecora su di un sasso come aveva fatto Giotto, e questo è stato il nostro regalo per mamma e papà.


Abbiamo provato a fare anche un affresco spalmando una tavoletta di legno con la scagliola e disegnando il piccolo Giotto...


Continua

5 commenti:

  1. Complimentissimi collega per lo splendido lavoro!
    http://www.robertosconocchini.it/recensione-siti-utili/2136-crescere-creare-e-divertirsi-nella-scuola-dellinfanzia-con-dada-pasticciona.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, molto utile il tuo sito, complimenti!

      Elimina
  2. Ma grazie per i complimenti e per avermi segnalata, farò altrettanto!!!

    RispondiElimina
  3. cercavo qualche cosa per far avvicinare mio figlio treenne alla gita che faremo ad Assisi in maggio e mi sono imbattuta in questo post, grazie per gli spunti!!

    RispondiElimina
  4. Giocare con l'arte diverte sempre i bambini ed imparano tantissime cose!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Follow by Email