Cerca in Dada Pasticciona

sabato 3 gennaio 2015

INVERNO: TEMPO DI PUPAZZI DI NEVE!

Tempo fa vi avevo parlato di un libro "Snowballs", purtroppo pubblicato solo in inglese, da cui avevo tratto ispirazione per giocare con la neve e creare con i bambini tanti pupazzi.

Trovate il post cliccando su questa scritta.

Ma non sempre la neve c'è e allora come fare?

Chi mi conosce bene sa che spesso le idee mi nascono improvvisamente, solitamente la mattina presto, prima di andare a scuola e non sempre ho tempo di procurarmi tutti i materiali che servono.
Fortunatamente, come tutte le dade pasticcione, a casa ho un bel deposito di materiali fra cui anche le bombolette di schiuma da barba semivuote di mio marito.
E così a scuola abbiamo giocato con la schiuma e l'abbiamo annusata, spalmata, impastata...




Come potete notare la schiuma in questione era azzurra, al mentolo. A voi consiglio di comperare quella normale e magari una bomboletta nuova che sicuramente produce una schiuma più voluminosa.

In un secondo momento, dopo averci giocato liberamente ed averne fatto esperienza tattile con tanto di verbalizzazioni delle sensazioni emerse,  abbiamo spostato la schiuma su di un cartellone dove avevo tracciato tre cerchi a pennarello (mi ero aiutata con i cerchi per l'attività motoria).
Ho aggiunto tanta colla vinilica ed invitato i bambini ad impastarla con la schiuma e stendere l'impasto dentro alla forma del pupazzo, senza uscire dai bordi.


Abbiamo atteso un giorno, aspettando che i nostri due enormi pupazzi asciugassero e poi li abbiamo decorati. Dico abbiamo ma in realtà sapete che lascio fare tutto ai bimbi.

Ed ecco cosa hanno creato, buffi vero?






Allora che aspettate, se vi è piaciuta l'idea mettetevi all'opera e fatemi sapere!

3 commenti:

  1. Stupenda idea, come sempre! Sicuramente la proverò, ma ti chiedo: la schiuma non si asciuga? O mischiata con la colla vinilica rimane?
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per le belle parole Ilaria, apprezzo sempre i tuoi commenti.
      Le ultime foto in fondo al post sono state scattate a distanza di giorni, la schiuma si è seccata e rimane.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Follow by Email