Cerca in Dada Pasticciona

giovedì 25 febbraio 2016

POESIA PER IL PAPA'

Ecco la poesia che abbiamo inventato a scuola per la festa del papà, i bambini ne sono molto orgogliosi!


Papà,
tu per me sei fortissimo
giocare con te è bellissimo!

Insieme facciamo tante cose belle,
a volte cuciniamo le frittelle.

Quando sono triste tu mi vieni ad abbracciare
E fra le tue braccia mi sento come una barca, sul mare, che si fa cullare

Insieme facciamo tanti lavorini
Costruiamo anche le case per gli uccellini.

Quando mi fai il solletico mi diverto da impazzire
E anche quando mi fai le coccole per dormire.

Ci sono papà che non giocano coi loro bambini
Non hanno capito niente poverini!

A loro diciamo smettete di lavorare, spegnete la tivù
Siamo piccoli per poco, giocate con noi di più!
Cresciamo in fretta
E il tempo non aspetta!

Ma tu sei il mio papà, il mio eroe, il mio campione,
Sei più forte e coraggioso di un leone
E allora dai, stiamo sempre insieme
Così te lo posso urlare quanto TI VOGLIO BENE!!!

mercoledì 17 febbraio 2016

GIOCHIAMO RICICLANDO

Quello che voglio mostrarvi oggi è il regalo che abbiamo preparato per la festa del papà.
Un dono semplice ma che abbraccia tutte le tematiche che abbiamo deciso di approfondire durante questo anno scolastico nella nostra progettazione curricolare: "Mago di Oz", laboratorio di riciclo, laboratorio matematico.
Per i bambini è stato bello creare un regalo che non fosse disgiunto dalle attività che stavamo svolgendo.

Ecco come è nato il nostro gioco del memory da donare al proprio papà per poterci giocare assieme!


Per realizzarlo abbiamo raccolto tanti tappi delle bottiglie del latte e gli ovetti porta sorprese che poi abbiamo tagliato utilizzando il guscio più piccolo.


Insieme ai bambini abbiamo deciso di rappresentare i protagonisti della storia del Mago di Oz che stiamo leggendo in questa seconda parte dell'anno.


Ma non li abbiamo disegnati, per ognuno di loro abbiamo utilizzato un materiale che ce li ricordasse.
Dorothy: stoffa a quadretti azzurri come il suo vestito
Il cagnolino Toto: lana nera 
Spaventapasseri: paglia
Omino di latta: carta stagnola
Leone: pile o pelo

L'idea poi è quella di proporre ai bambini di continuare, a casa insieme ai genitori, a realizzare altri pezzi del memory mano a mano che incontriamo nuovi personaggi. In questo modo il gioco si arricchirà ed aumenteranno le difficoltà di gioco e quindi di impegno e memoria!

Abbiamo messo poi il gioco dentro ad un sacchetto di carta bianco trasformato in camicia, in che modo?

TAGLIARE LUNGO LA LINEA ROSSA

PIEGARE IL BORDO SUPERIORE DEL SACCHETTO FACENDOLO COMBACIARE CON LA RIGA ROSSA

RIPIEGARE I VERTICI SUPERIORI DEL SACCHETTO VERSO IL CENTRO
Abbiamo poi pensato di decorare il nostro sacchetto camicia con una cravatta decorata stampando dei pois con i tappi di sughero.


All'interno della cravatta abbiamo scritto il nome del bambino, ma si potrebbe anche mettere la poesia o gli auguri per il papà.
QUESTO E' IL MODELLO PER LA CRAVATTA CHIUDI PACCO
Ecco il pacchetto dono pronto per essere dato al papà!


Questa idea può essere riadattata alla vostra progettazione o realizzata utilizzando semplicemente coppie di materiali di riciclo che avete in sezione.
Buon lavoro e buon divertimento!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Follow by Email