Cerca in Dada Pasticciona

sabato 7 aprile 2018

PRIMAVERA, TEMPO DI SEMINA: RITRATTI IN VASO

Oggi il blog ospita l'esperienza di semina dell'insegnante Catia Tartaglione, ma lasciamo la parola a lei:

Facce da semi

È sempre bello far sperimentare ai bambini direttamente la magia del ciclo della vita naturale. L'arrivo della primavera è stata l'occasione per realizzare questi simpatici ritratti in vaso che i bambini hanno chiamato  "facce da semi" e far osservare agli alunni tutto il ciclo di vita di una piantina.
Il 21 marzo abbiamo seminato, in vasi ricavati dal fondo di una bottiglia di plastica, semini di prezzemolo, basilico ed erba gatta. I bambini hanno riempito di terriccio i tre vasi, hanno toccato, osservato, confrontato e seminato le tre tipologie di semi.


Ogni giorno, a turno, si sono occupati di "nutrire" i semini con gocce d'acqua. Il motto è stato "il sole riscalda, l'acqua nutre e la terra protegge".
Dopo pochi giorni… Sono arrivati i primi germogli accolti dagli alunni con tanta meraviglia e gioia.
Diversi gli spunti didattici di questa attività fatta di osservazione, percezione, comparazione, azione e tanto tanto divertimento.




A completamento dell'attività ho mostrato agli alunni con il tablet la filastrocca di "Chiccolino", la storia di un piccolo semino di grano, che hanno memorizzato in un battibaleno.

CHICCOLINO di Giordano Cristiana
Chiccolino dove stai?
Sotto terra, non lo sai?
E la sotto non fai nulla?
Dormo dentro la mia culla.
E se tanto crescerai,
chiccolino che farai?
Una spiga metterò
tanti chicchi ti darò
fresco pane diverrò
Da "Il grande libro delle filastrocche" - Piemme 

4 commenti:

  1. Bellissima iniziativa.. brava maestra Catia... ciao Dada Pasticciona...

    RispondiElimina
  2. Che Bella idea!! ho due bimbi piccolini e sicuramente la voglio riproporre appena arriva una giornata di sole, sono sicura si divertiranno moltissimo!!
    il tuo blog è molto interessante e mi sono iscritta con vero piacere tra i tuoi lettori fissi, se ti va di ricambiare:
    angolodicatia.blogspot.com
    buona giornata Catia

    RispondiElimina
  3. Ciao, basilico che buono, mi sono unita ai tuoi follower se vuoi seguirmi anche tu su https://michelaencuisine.blogspot.it grazie

    RispondiElimina
  4. Ciao, ma che mi combini? Conosco il tuo blog, me ne innamoro e tu mi abbandoni? Ahahahah! Scherzo, ovviamente... sarai risucchiata come me nel clima della documentazione, colloqui, festa finale... Ci rivediamo a luglio? Complimenti e buona fine anno educativo dalla tua follower nuova di zecca Cecilia

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Follow by Email