Cerca in Dada Pasticciona

venerdì 13 marzo 2015

ALBERO-OROLOGIO DELLE STAGIONI

Oggi voglio mostrarvi l'ultima nostra creazione, nata dall'esigenza di aiutare i bambini a ricordare, nella giusta successione, il susseguirsi delle stagioni.

Ho pensato di realizzare, non il solito orologio con la freccia girevole, ma un calendario tridimensionale con cui i bambini potessero interagire, giocare, e fare esperienza visiva e tattile delle diverse peculiarità stagionali. 

Ho preparato lo scheletro di base dell'albero e l'ho assemblato.
Si tratta di ricopiare la figura 1 e la figura2 su del cartoncino spesso e resistente e poi ritagliare ed incastrare le due parti.

figura 1

figura 2
In un secondo momento, sempre su cartoncino si preparano due tronchi come quelli della figura 3 e due come quelli della figura 4, si colorano, si piegano a metà e si incollano sulla struttura creata precedentemente.
In particolare i tronchi della figura 3 per rappresentare la primavera e l'estate e quelli della figura 4 per l'autunno e l'inverno
figura 3

figura 4


Per rendere più stabile l'albero l'abbiamo fissato su una base di cartone e poi abbiamo iniziato a decorarlo.



Estate: Abbiamo colorato la chioma dell'albero di verde ed aggiunto delle foglie realizzate con carta velina e perle per simboleggiare le pesche.


Autunno: Abbiamo colorato la chioma di rosso arancio ed aggiunto foglie gialle rosse marroncine rosa ritagliate da cartoncino, carta paglia e panno spugna da cucina.


Inverno: abbiamo lasciato la chioma bianca e decorato l'albero con le chips di polistirolo degli imballaggi, Per la base abbiamo utilizzato della morbidissima ovatta.


Primavera: abbiamo colorato la chioma di verde e decorato con tanti fiori di pesco ricavati da vecchi fiori finti. (della serie non si butta via mai nulla!)


Ed eccolo finito. Con una molletta su cui attaccare una freccia di cartone segnaliamo la stagione in cui ci troviamo.



Ai bambini è piaciuto moltissimo, e a voi?

4 commenti:

  1. Che meraviglia
    Se ti fa piacere passa a visitarmi su www.progettoinfanzia.net/blog
    Grazie da lara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Conosco e seguo già il tuo blog, complimenti anche a te!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Follow by Email